• Battista Gigliotti

La gestione dei rifiuti nell'emergenza covid-19:martedi 7 aprile un seminario on line per capirne.

Si intitola “La gestione dei rifiuti nell’emergenza Covid-19” il seminario digitale organizzato da AICA ed ERICA in programma martedì 7 aprile a partire dalle 11 sulla piattaforma Zoom, per fare il punto a livello nazionale e internazionale su come istituzioni e stakeholder stanno affrontando la gestione dei nostri rifiuti durante l’emergenza Covid19.


L’appuntamento è gratuito e aperto a tutti, cliccando su https://zoom.us/j/9894291068


Roberto Cavallo

Da circa un mese mi confronto con le autorità nazionali competenti e con molte amministrazioni e gestori per cercare di gestire al meglio, anche in modo innovativo e sostenibile, i rifiuti in questo momento delicato e complicato. Nella comprensibile difficoltà emotiva della situazione, accanto alla salute è altrettanto importante non perdere di vista la sostenibilità che a sua volta garantisce la nostra sopravvivenza sul pianeta. Per questo ho chiesto ad alcuni amici di confrontarsi tra loro e con me e mettere a disposizione gratuita la nostra esperienza.


Vi aspettiamo martedì 7 aprile alle 11

Grazie Enzo Favoino Enzo Favoino Marco Caniato Cesvi Onlus Scuola Agraria del Parco di Monza Zero Waste Italy Zero Waste Europe Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Valeria Frittelloni Ispra - Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale Emanuela Rosio Maurizio Bongioanni Maurizio Bongioanni AICA Associazione Internazionale per la Comunicazione Ambientale Utilitalia Bonnet Françoise https://www.cooperica.it/la-gestione-dei-rifiuti-nellemerg…/




Introdotto dai saluti di Emanuela Rosio, Presidente di AICA, che si soffermerà su quanto la comunicazione rivesta un ruolo fondamentale in una situazione delicata come quella che tutto il mondo sta vivendo, il seminario sarà moderato da Maurizio Bongioanni di envi.info. Si susseguiranno poi interventi di respiro internazionale: inizierà Marco Caniato del Cesvi, che da Gerusalemme coordina su LinkedIn un interessante gruppo che vede gli interventi da tutto il mondo proprio su Rifiuti-Sicurezza e Covid19; a seguire, l’intervento di Paolo Marengo di ACR+ di Bruxelles offrirà invece una prospettiva europea su come i diversi Paesi e regioni Europee hanno normato la gestione dei rifiuti in questo periodo; infine Enzo Favoino di Zero Waste Europe anticiperà alcuni dei contenuti del documento che l’associazione sta preparando e che fornisce indicazioni affinché si continui con una corretta separazione dei rifiuti. Autorevoli anche gli interventi a livello nazionale, che porteranno la testimonianza di come i diversi settori del nostro paese stiano affrontando questa emergenza sul piano ambientale, a partire da Sergio Cristofanelli del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, che farà alcune considerazioni su stoccaggio e smaltimento, continuando con Valeria Fritelloni di ISPRA, che si soffermerà su alcune indicazioni sullo spazzamento delle strade e sulle raccolte, proseguendo con l’intervento di Franco Bonesso, del Comune di Trevignano (TV) in rappresentanza dell’ANCI, che illustrerà come i Comuni stanno gestendo i rifiuti in caso di contagio e quarantena, e concludendo la panoramica nazionale con la testimonianza di Luca Mariotto direttore dell’area ambiente di Utilitalia, spiegherà di come si sono organizzate in questo difficile periodo le aziende impegnate in ambito ambientale. Le conclusioni saranno affidate a Roberto Cavallo, amministratore delegato di ERICA.

La partecipazione è aperta a tutti, basta cliccare su https://zoom.us/j/9894291068. Per informazioni ufficiostampa@cooperica.it

37 visualizzazioni